Skip to main content

La Festa delle Castagne

L'arrivo dell'autunno e segnato dalla Festa delle Castagne che si festeggia in molti paesi di collina e di montagna a partire dalla prima domenica del mese di Ottobre.

Ci sono tre tipi diversi di castagne: la castagna vera e propria; il marrone, che e una variet... piu polposa; ed infine quella d'india, che non commestibile, ma viene usata per usi medicinali. I boschi di castagno, insieme agli alberi dell'olivo, sono senza dubbio una componente familiare nella vegetazione della penisola italiana, specialmente nelle aree delle Alpi e degli Appennini, ma anche in quelle insulari della Sardegna e della Sicilia.

Il castagno ha rivestito un ruolo importante nel passato dovendo aiutare a sfamare i contadini poveri in molti villaggi. Le castagne sostituivano la carne per la maggior parte della popolazione e forniva anche il mangime per il bestiame; mentre dal legno del castagno si otteneva combustibile per il focolare e dalla corteccia lettiera per le stalle. Col passare del tempo le castagne iniziarono ad essere non soltanto consumate ma anche vendute per fare dolci come i marron glaces, le marmellate, i tartufi e le famose castagne arrosto o "caldarroste".

Oggienelle tante bancarelline colorate che si puo gustare il sapore antico di questi frutti dall'aspetto cosi ostico eppure cosi prelibato una volta gettati sulla padella rovente. Nella piazza del paese la gente fa lunghe file disordinate per comprare dolci a base di castagne, oppure semplicemente fresche, o arrostite sul momento nel grande bidone affumicato dalle feste di anni passati.

1. Che cosa hanno in comune le Alpi, gli Appennini, la Sardegna e la Sicilia?

2. Quale tipo di castagna differente dalle altre e perche?

3. Immagina di essere un contadino di altri tempi. Elenca quattro modi in cui si possono usare le castagne o il legno del castagno?

4. Immagina di partecipare alla festa e descrivi l'evento.

www.lasagradellacastagna.it

Log in or register for FREE to continue reading.

It only takes a moment and you'll get access to more news, plus courses, jobs and teaching resources tailored to you